Esperto d'Arte

Esperto d'Arte

Blog

Il blog tratta argomenti legati al mondo dell'arte, in particolare alle attività svolte da Orizzonte contemporaneO in ambito di perizie, expertise, inventari, condition report, nonché alle mostre organizzate e in programma, e a cosa offre il panorama dell'arte contemporanea.

Perché fare una perizia su un’opera d’arte

Servizi & AttivitàPosted by Marina Ciangoli 19 May, 2016 16:59

Se in casa avete un Picasso, tanto per fare un nome noto,, ma non lo avete acquistato direttamente dall’artista, o non vi è stato donato direttamente da lui, che avete un Picasso, lo potete solo dire. Ma anche se lo avete acquistato da lui o vi è stato regalato dal signor Picasso in persona, senza dimostrarlo, lo stesso, potete solo dire che avete un’opera d’arte originale del padre del Cubismo, di uno degli artisti più influenti del XX secolo.

È un po’ come se aveste in casa una cassaforte piena di lingotti d’oro, ma di cui non possedete la chiave. La perizia di un’opera d’arte è la chiave di quella cassaforte.

Può andar bene anche così, far periziare un’opera non è un obbligo, assolutamente, questo se considerate l’opera un abbellimento della vostra casa, del vostro studio, e non costituisce un patrimonio per voi e i vostri eredi.

Il discorso cambia se l’opera verrà alienata o dovrà costituire il patrimonio da suddividere tra i vari eredi, o anche in caso di separazione dei beni, o ancora, per essere a conoscenza e aggiornare il valore del proprio patrimonio. E la questione si complica ancora di più se l’opera è passata di proprietario in proprietario o se ne è dubbia la paternità o la provenienza.

A questo punto, la perizia diventa indispensabile, diventa lo strumento per dare identità, valore e storia ad un bene artistico.

Quando acquistate o vendete casa, o quando dovete passarla ai vostri eredi o cederla al coniuge a seguito di un divorzio, non vi sognereste mai di farlo senza avere un’idea precisa del suo valore, potenziale o effettivo, e del suo stato. Non dovreste farlo nemmeno con un’opera d’arte. Il collezionista d’arte sa che l’arte è una forma d’investimento, e non un semplice e vuoto oggetto d’arredamento per la casa, l’ufficio o lo studio.

In sostanza allora in cosa consiste una perizia? La perizia è un documento dettagliato ed analitico composto da varie parti, a sostegno del valore artistico ed economico dichiarato dal perito d'arte. Nella perizia troveremo allora, oltre ad una accurata descrizione dell'opera, la “scheda tecnica” con la voce fondamentale riguardante la classificazione, ovvero: “autore”, “attribuito a”, “cerchia”, “bottega”, “scuola” o “seguace”. Contiene poi la “provenienza”, indispensabile ai fini valutativi, poiché una provenienza di prestigio può far salire sensibilmente la quotazione dell’opera esaminata. Vi sono analizzati anche il “supporto” e lo “stato conservativo”, ma soprattutto vengono prese in esame altre opere paragonabili (per dimensione, tecnica, iconografia…) passate per il circuito delle aste, condizione fondamentale, utile al sostegno della valutazione finale. Infine, una buona perizia riporta la biografia dell’autore dell’opera e le attestazioni museali dell’autore.

Riassumendo, la perizia è dunque un documento indispensabile in caso di successioni e divisioni ereditarie, autenticazioni, per possedere un resoconto del patrimonio personale, familiare o aziendale, e per un’alienazione o acquisto sicuro di un bene artistico.

Un'ultima motivazione per far periziare un'opera e in poche parole? Verba volant scripta manent.



  • Comments(0)//espertodarte.orizzontecontemporaneo.it/#post8

Perizie d'Arte, Expertise, Stime, Attribuzioni e Condition Report - Orizzonte contemporaneO

Servizi & AttivitàPosted by Marina Ciangoli 04 Apr, 2016 12:01

Possedere un bene artistico, non vuol dire soltanto godere di un bell’oggetto: l’opera d’arte ha in sé i segni del tempo della cultura che l’ha prodotto, e in quanto tale è detentrice di prestigio e di un corrispondente valore economico. Cosciente di questo, Orizzonte contemporaneO si avvale di metodologie d’indagine scientifiche e trasparenti, al fine di redigere oggettive valutazioni storico-artistiche, perizie economiche, e accompagnare e guidare il cliente in caso di mediazioni per l’alienazione del bene o per acquisti sicuri.

Orizzonte contemporaneO in meno di un anno di attività, si è occupata di autori di prestigio quali Ghirlandaio, Thomas Gainsborough, Jean Raoux, El Lissitzky, Yvette Achkar, Nunzio Gulino, Enotrio Pugliese, Luigi Pane e altri ancora.

Orizzonte contemporaneO opera sul territorio nazionale ove richiesto, e in particolare sul territorio di Roma, Lazio e Abruzzo.

Non si eseguono documentazioni e valutazioni gratuite.Perizie d'arte, Expertise, Stime, Attribuzioni e Condition report di opere antiche, moderne e contemporanee, verranno effettuate, da Orizzonte contemporaneO, su dipinti, disegni, sculture, stampe e matrici.

La metodologia impiegata sarà condotta in modo scientifico, ovvero, con parametri oggettivi e non arbitrari, attuati attraverso lo studio critico e ragionato dell’oggetto d’arte esaminato, e supportato dall’analisi dell’andamento del mercato internazionale.

Nello specifico, i servizi proposti da Orizzonte contemporaneo sono:

Perizie d’arte e Valutazione economica: La perizia d’arte è un documento dettagliato e analitico contenente ogni elemento valutativo dell’opera in esame. È soprattutto lo studio che attesta, tramite il valore artistico e l’analisi dell’andamento del mercato, il valore economico dell’opera periziata. Si rivela indispensabile in caso di alienazione o acquisto sicuro di un’opera d’arte, per separazioni o divisioni ereditarie stragiudiziarie. Nel caso di opere già oggetto di perizia, si può effettuare un aggiornamento in base allo stato di conservazione e all'andamento di mercato.

Expertise: l'expertise è il documento d'indentità, o meglio ancora, il certificato d'autenticità di un'opera d'arte. Nello specifico si tratta di una perizia dettagliata, eseguita da un esperto d'arte, a carattere storico e filologico al fine di avvalorare l'autenticità dell'opera d'arte e il suo prestigio, basandosi su ricerche documentaristiche e archivistiche, analisi stilistico-artistiche, ricerca sulla provenienza, stato di conservazione e indagini diagnostiche. Grazie all'expertise possono essere formulate valutazioni economiche e classificazioni d'asta, nonché pubblicazioni in caso di scoperte scientifiche.

Autentica per l’arte contemporanea: si tratta di una certificazione a metà strada tra l’expertise e la perizia, atta alla divulgazione del fare artistico di un artista vivente e ancora in attività, tenendo conto, non solo delle peculiarità creative, ma anche della quotazione di mercato di cui gode l’artista, emergente o affermato che sia.

Inventario e perizie: Tale servizio, permette al cliente di conoscere il reale valore economico del patrimonio familiare o aziendale e di aggiornarlo in base all’attuale andamento del mercato dell’arte. Orizzonte contemporaneO offre gratuitamente un sopralluogo conoscitivo della collezione sottopostaci dal cliente, e un primo orientativo valore economico della stessa. L’inventario da noi svolto, consiste nella redazione di schede sintetiche della collezione, omogenea o disomogenea che sia, contenenti una breve descrizione dell’opera periziata, il suo puntuale valore economico e una foto rappresentativa della stessa.

Condition report: Il servizio, consiste nella redazione di un documento sintetico che attesta lo stato conservativo puntuale e temporale dell’opera d’arte. Possedere tale documento, si rivela necessario in casi di vendita, mutuo, prestito temporaneo del bene artistico e, in genere, per gli accordi che hanno implicazioni finanziarie e assicurative.

Attribuzione: L’attribuzione di un’opera d’arte ad un determinato autore, deve essere condotta con metodo scientifico e accompagnata dalla stesura dell’expertise. Affinché sia quindi accertata la paternità dell’opera esaminata, verranno analizzati i seguenti punti: l’area storica, geografica e stilistica; la coerenza e l’innovazione iconografica, iconologica e compositiva; il ductus, lo stato di conservazione, la tecnica esecutiva, l’analisi di elementi esterni utili e, approfondite ricerche archivistiche. Ove necessario, verranno effettuate indagini diagnostiche non invasive (craquelé, fluorescenza UV, radiografie, IR, riflettografia raggi X), in accordo col cliente, al fine di avvalorare l’autenticità dell’opera o per determinare ulteriori elementi accertativi sull’autore individuato.

Non tutti sanno dell’esistenza della Legge Guttuso (Legge 512/1982) che permette a qualsiasi contribuente il pagamento totale o parziale delle imposte dirette e indirette, attraverso la cessione di beni culturali di pari o superiore valore la somma dovuta allo Stato. In tal caso, la perizia e la valutazione economica dei beni artistici, si dimostrano un indispensabile strumento attraverso il quale saldare il proprio debito tributario.

I servizi sono rivolti a: Privati, Collezionisti, Istituti Bancari, Società Finanziarie e, in genere, a coloro che vogliono certificare il reale valore dell’opera d’arte in loro possesso.

Per usufruire dei servizi in ambito di perizie d’arte, expertise, attribuzioni, stime e condition report, sarà sufficiente scrivere all’indirizzo valutazioni@orizzontecontemporaneo.it inviando foto, in buona risoluzione, dell’opera o delle opere da esaminare, del fronte, del retro, della firma se presente e di eventuali particolari rilevanti.



  • Comments(0)//espertodarte.orizzontecontemporaneo.it/#post2
« Previous